ALEX CANELLA - Batteria

Classe 1991, inizia a suonare nel 2003 sotto la guida del novarese Umberto Cesarano dell’AMM di Milano. Prosegue gli studi con Paolo Pellegatti e Alfredo Golino, seguendo anche seminari e masterclass con moltissimi importanti artisti quali Keith Carlock, Dave Weckl, Omar Hakim, Marco Minneman, Dom Famularo, John Riley, Horacio Hernandez, Christian Meyer, Maxx Furian, Giorgio Di Tullio, Giuseppe Cacciola, Mike Clark e molti altri. Ottiene il diploma AMM (2009) e SIB (Scuola Italiana della Batteria, 2012). Attualmente segue il corso Popular Music presso il Conservatorio G. Verdi di Milano sotto la guida di Lele Melotti e altri grandi nomi della musica italiana.

Da subito attivo sia live che in studio di registrazione con molti progetti di inediti e qualche cover band, nel corso degli anni partecipa a numerosi concorsi di livello nazionale, arrivando sempre sul podio (PAS, TourMusicFest, ecc...).

Attualmente impegnato con il progetto funk Pigreco, I Tristi, Amanda e la Banda, Ku.dA (X-Factor 10, Taubertal Open-air, Varallo Pop), progetti con cui porta avanti musica originale e tiene concerti in Italia ed Europa.

Nel 2017 ha l’opportunità di accompagnare Ronnie Jones e di partecipare a ”Orfeo baRock Opera”, rivisitazione in chiave rock della celeberrima opera di Monteverdi. In questa situazione scrive le parti di batteria secondo gli arrangiamenti del maestro Massimiliano Toni e condivide il palco con alcuni tra i più grandi cantanti italiani e non (tra cui Krystian Adam che recita la parte di Orfeo) nel teatro BayerKultur a Leverkusen e al festival di Düsseldorf.

Sempre nel 2017 il progetto Ku.dA pubblica Kudalesimo (batteria, percussioni, co-produzione), il primo album della band (Ma.Ra.Cash Records).

Nel 2018 esce l'album "Grand Hotel" del progetto Amanda e la Banda.

Nel 2019 ha la straordinaria opportunità di partecipare con I Tristi al Concertone del Primo Maggio di Roma in diretta su Rai 3.

Sempre nel 2019 viene scelto come batterista della band che ha rappresentato i conservatori italiani in due concerti a Tel Aviv (primo evento internazionale dei nuovi corsi "Popular Music").

Molto attivo come session-man, nel corso degli anni ha avuto modo di collaborare e suonare in rinomati clubs e teatri con molti importanti musicisti del panorama nazionale (Tino Cappelletti, Alessandro Usai, Claudio Bazzari, Maurizio Gnola, Andrea Viti, Marco Mariniello, Heggy Vezzano, Ettore Cappelletti, Andrea Caggiari, Amanda Tosoni, Marco Confalonieri, Orazio Nicoletti, Gigi Cifarelli, Paolo Pellegatti, Sandro Verde, ecc...), di partecipare a numerosi festival in Italia e all’estero (Ameno Blues, Novara Jazz, Buscadero Day, Pistoia Blues, UniParty, Soundtrack, Rutenfest, ecc...) e di aprire i concerti di artisti molto importanti (Nine Below Zero, Dana Fuchs, Fabio Treves, Tolo Marton, Tricarico, Christal White, ecc...).

Numerose anche le esibizioni all’estero (Svizzera, Germania, Francia, Svezia, Danimarca, Belgio, Olanda, Polonia, Romania, Inghilterra, Israele). Inoltre è stato incluso nella prima edizione del DrummerDay di Novara (2015) al fianco di artisti quali Alfredo Golino e Giorgio Di Tullio.

Importantissima la collaborazione durata cinque anni con Tao, artista milanese che suona a bordo del Love Bus. Con questa formazione ha avuto modo di girare tutta l’Italia, buona parte dell’Europa nel 2012 (da questo tour è nato un film trasmesso allo storico cinema Mexico a Milano e al MEI di Faenza), di suonare in diretta nazionale su Virgin Radio e di essere trasmesso sui più importanti canali radio e tv del paese.

Occasionalmente suona anche in contesti classici per opere o particolari ensamble di tamburi, come successo nel 2012 guidato da Giuseppe Cacciola (pescussionista della Scala di Milano).

All’età di 16 anni inizia la sua esperienza come insegnante. In questi anni ha avuto modo di insegnare a persone di tutte le età e, grazie al bagaglio tecnico e culturale acquisito grazie agli studi approfonditi e alle numerosissime esperienze sul campo, fornisce un programma dettagliato adatto a tutti i livelli e che tratta tutti i generi musicali. Ha collaborato con importanti realtà nazionali quali Lizard e AMM e ha avuto anche molti allievi privati.

Attualmente è insegnante di batteria della Novara Music Academy.

Novara Music Academy

Via Cameri 20

28100, Novara

nma@agoranovara.it

Tel: 0321 085851

392 2542539

Agorà Academy - Società cooperativa sociale

Via Cameri 20, 28100, Novara

0321 085850

PEC agora.academy@legalmail.it

CF/P.IVA 02574570038

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon